Risorse umane o…

tafazzi..Tafazzi?

Ricordate quel personaggio che si martellava “i cosidetti” con strumenti diversi vero?

Ebbene, pare che in una società del settore telefonico il gestore delle “risorse umane” abbia inviato una contestazione disciplinare ad un lavoratore che dopo aver ricevuto un pacco, indietreggiando, inciampava in un gradino provocandosi (provocandosi!) un grave infortunio per suo incauto comportamento.

La notizia la trovate qui, qui ed  il commento di ByBlu non si può non  condividere.
La notizia di infortuni sul lavoro tra l’altro non è isolata e mette in evidenza comportamenti delle aziende per cui la sicurezza è, in genere, l’ultimo dei problemi ed il primo dei costi da abbattere:

Solo per citarne alcuni trovati semplicemente cercando  “infortuni in ….” su google,  sostituendo ai puntini il nome di una qualsiasi azienda.

Tutto questo, sembra,  sarà sempre più prassi grazie alle modifiche introdotte al decreto sicurezza che depotenzia le norme a disposizione dei lavoratori per far rispettare alle aziende la sicurezza sul lavoro e deresponsabilizza le aziende in tale settore.

Dopo tanto parlare di sicurezza i fatti parlano da soli.  😦

Resta da vedere se il Presidente della Repubblica firmerà un simile decreto dopo essersi tanto esposto a favore della sicurezza sul lavoro.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in personale, segnalazioni, sicurezza e prevenzione, Società e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Risorse umane o…

  1. Pingback: Contro il bavaglio « Ein-ForTIC

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...